Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Maradona e i mondiali più pazzi del mondo all’Ischia Film Festival 15

Postato in Press - Latest News

18 maradonapoliDiego Armando Maradona e Napoli all’Ischia Film Festival 2017. Semplicemente la storia d’amore più bella che sia mai stata raccontata. Alessio Maria Federici, alle 23.10 nella Piazza d’Armi del Castello Aragonese di Ischia, porterà il suo documentario “Maradonapoli”. L’IFF 15 celebrerà la sua “football night” raccontando come e quanto i napoletani abbiano amato D10S: un padre e un figlio, un avvocato, un luminare della scienza. Così diversi ma tutti uniti da Diego: un lavoro appassionante, commovente, irresistibile. E siamo sicuri che la Piazza d’Armi diventerà uno stadio, tra cori e qualche lacrima. A 30 anni da uno scudetto indimenticabile.
Alla Terrazza degli Ulivi, in prima serata, alle 21.00, ci sarà “Crazy for football”, David di Donatello 2017 nella categoria dei documentari. Un premio che è meglio della Champions League per un film che vede un gruppo di pazienti psichiatrici formare una nazionale e coronare il sogno di partecipare ai mondiali di categoria a Osaka, in Giappone. Volfango De Biasi racconta una storia epica, etica ed entusiasmante senza retorica. Un po’ Fuga per la vittoria, un po’ Qualcuno volò sul nido del cuculo, un po’ Armata Brancaleone.
Ma non basta, anche tra i corti si celebrerà il calcio: da “La squadra”, ancora in Piazza d’Armi e anch’esso alle 21, su un rifugiato che si nasconde in un furgone per passare il confine tra Italia e Germania ma non resiste alla tentazione di sentire alla radio Argentina-Germania, finale della Coppa del Mondo del 2014. Comico e tenero racconto di come il calcio unisca. Persino troppo.
Infine ecco Parusia Napoletana, alle 21.45, alla Casa del Sole: telecronaca muta di una partita del Napoli. Vista dalle strade dei Quartieri Spagnoli. Dieci minuti di poesia azzurra.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com