Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Annunciate le opere in concorso alla decima edizione dell'IFF

Postato in Storia del Festival - X edizione 2012

26 le opere in concorso

(Ischia, 18 giugno 2012) Ufficializzati i titoli in concorso alla 10a edizione dell’Ischia Film Festival, manifestazione – in programma dal 30 giugno al 7 luglio negli spazi del Castello Aragonese - che attribuisce un riconoscimento artistico ad opere audiovisive e professionisti del settore che hanno maggiormente valorizzato location italiane ed internazionali.

img_5145_1600x1067

A caratterizzare il concorso della kermesse  26 opere,giunte dalle cinematografie più lontane e vitali (Russia, Spagna e Macedonia) e altresì capaci di promuovere le tradizioni, la realtà storica, i paesaggi e le identità culturali di un territorio attraverso la scelta dei luoghi utilizzati per le riprese.

Opere che affrontano gli argomenti più disparati, dallo sviluppo globale degli “uomini macchina”, alla riscoperta delle forti radici italiane in “Itlaly love il or leave it”, fino ad argomenti scottanti, quali l’abuso sulle donne di “El padre”. Ventisei lavori suddivisi nelle sezioni cortometraggi, documentari e location negata, quest’ultima composta da opere che - in un’ottica comunque di  narrazione dei luoghi - mostrano i popoli e i territori violati dalle contraddizioni del progresso, dalle guerre e da calamità naturali.

Sezione CONCORSO - Documentari

Le bonheur … Terre Promise (Francia, 2011) di Laurent Hasse

La curt de l’America (Italia, 2011) di Lamnaouer Ahmine e Francesco Cannito

Do you really love me? (Regno Unito/Francia/Nuova Zelanda, 2011) di Alastair Cole

Italy love it or leave it (Italia, 2011) di Gustav Hofer e Luca Ragazzi

Llums (Spagna, 2011) di Jorge Yùdice

Mare chiuso (Italia, 2012) di Andrea Segre e Stefano Liberti

Per noi il cinema era “proibito” (Italia, 2011) di Sergio Zaitza

I palladiani (Italia, 2011) di Guido Cerasuolo e Andrea Prandstraller

Voi siete qui (Italia, 2011) di Francesco Matera

 

Sezione CONCORSO – Cortometraggi 

Anonimos (Spagna/Italia, 2011) di Lélix Llorente

Il bando (Italia, 2011) di Gianluca Sportelli

La casa dei trenta rumori (Italia, 2011) di Diego Monfredini

Damiano. Al di là delle nuvole iniziano i sogni. (Italia, 2012) di Giovanni Virgilio

Enmesh (Russia, 2011) di Ainur Askarov

The end of the world (Macedonia, 2011) di Jani Bojadzi

Live radio (Italia, 2011) di Giorgio Galieti

Oroverde (Italia, 2012) di Pierluigi Ferrandini

Strata ‘a foglia (Italia, Inedito) di Aldo Rapè

Sezione CONCORSO – Location Negata 

La crociera delle bucce di banana (Italia/Francia, 2012) di Salvo Manzone

(R)esistenza (Italia/Olanda, 2011) di Francesco Cavaliere

Dashnamoure / Le piano (Armenia/Francia, 2011) di Levon Minasian

Ensayo de una revoluciòn (Spagna, 2011) di Pedro Sara e Antonio Labajo

Gypsy Funeral (Brasile, 2012) di Fernando Honesko

Hombre màquina (Bangladesh, 2011) di Roser Corella e Alfredo Moral

El padre (Spagna, 2011) di Patricia Venti Garcìa

Virgen negra (Spagna, 2011) di Raùl De la Fuente

A breve saranno annunciate le opere della sezione Primo Piano e Scenari (entrambe non competitive)

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com