Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Mostra fotografica

Postato in Storia del Festival - VIII edizione 2010

enricobig

VIAGGI IN ITALIA – SET DEL CINEMA ITALIANO 1941 -1959
Mostra fotografica a cura di Antonio Maraldi e Simona Pera

(Ischia, 1 luglio 2010) L’idea di dare spazio all’arte in assoluto più vicina al cinema, la fotografia, ed in particolare alla disciplina che ha saputo maggiormente testimoniare momenti e luoghi del cinema, e cioè la fotografia di scena, ha portato l’ottava edizione dell’Ischia Film Festival ad ospitare la Mostra fotografica Viaggi in Italia – Set del cinema italiano 1941-1959, curata da Antonio Maraldi e Simona Pera. Organizzata puntando, da un lato, alla documentazione delle varie location regionali, e dall’altro a evidenziare l’eccellente lavoro di quasi tutti i migliori fotografi di scena italiani di quel periodo, la Mostra è composta dalle prime foto di scena scattate in Italia sui set dei film più importanti girati nell’immediato dopoguerra lungo tutto la penisola. Un’arte per lungo tempo sottovalutata, ma indispensabile a restituire il valore dei luoghi di un set e della stessa opera cinematografica, e alla quale il progetto espositivo vuole restituire la giusta autonomia e il giusto valore espressivo. Sullo stesso soggetto, infatti, accanto al regista, si misura il fotografo di scena, con mezzi espressivi vicini e quasi analoghi a quelli del cinema, ma con sguardo differente; sempre al servizio del cineasta, ma talvolta cercando di identificare “una terra di mezzo”, un mondo sospeso tra la messa in scena cinematografica decisa dal regista e la realtà che ingloba le riprese del film, il “fuori campo”.
Il materiale è stato scelto tra le preziose raccolte fotografiche della Cineteca Nazionale e del Centro Cinema Città di Cesena.
La Mostra è stata allestita negli spazi espositivi del Castello Aragonese ad Ischia Ponte, cuore e location privilegiata dell’Ischia Film Festival sin dalla sua prima edizione.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com